Buoni propositi, nuovi inizi, nuove storie

Due cose non mi piacciono del 1° gennaio: le feste di Capodanno e i buoni propositi.

Mi spiego meglio: del 31 dicembre/1° gennaio non amo l’ansia sul cosa fare, la festa col divertimento obbligatorio, i botti (da qualche parte ho letto che sarebbe una nostra tradizione!), le cene a prezzi triplicati per mangiare schifo… A Capodanno mi piace quello che ormai faccio da qualche anno: cena con pochi amici, tra cui il Capitano Morgan, dire cazzate fino a orari improbabili e ridere molto. L’anno scorso ho avuto un momento di sbandamento e ho abbandonato questo programma sicuro – ho pagato per tutto il resto dell’anno, ma stavolta non ho commesso di nuovo lo stesso errore. Può andare solo meglio.

Ma veniamo ai buoni propositi. L’idiota di turno, il mio migliore amico (!), quello che mi ha salutato con un abbraccio per Natale e quest’anno non si è neanche degnato di mandare un augurio, l’anno scorso mi disse che il suo buon proposito era fare la cosa giusta con le persone. 12 mesi dopo, gli facciamo i complimenti per il calibro della cagata che aveva sparato, e che in ogni caso mi era chiara dall’inizio. Del resto, come già da me commentato proprio allora, i buoni propositi di quel tipo li trovo appunto una cagata pazzesca. Perfetti per un parolaio provetto.

Però quest’anno qualche buon proposito ce l’ho anche io. Perché quando si inizia un nuovo capitolo della vita, e si cerca di scrollarsi di dosso le scorie del passato, darsi qualche piccolo obiettivo è una buona idea. No, non ho intenzione di promettere al mondo di diventare una persona stupenda. Ho idee molto più semplici:

  • Giocherellare di più con Instagram: la trovo una bella piattaforma per chi ama fare foto. Seguo bravissimi fotografi, bravi come io non sarò mai, ma vorrei riuscire a postare almeno una foto al giorno. Non necessariamente scattata quotidianamente, ma anche ripescata dal passato;
  • Cucinare: l’anno passato non avevo tempo né voglia né ispirazione alcuna a mettermi ai fornelli. Il mio obiettivo non è Masterchef, ma semplicemente spadellare un po’ di più per me;
  • Fare sport: l’anno scorso ho mollato tutto. Ho pagato 12 mesi di piscina andandoci zero volte. Non ne avevo la forza, non ne avevo voglia. Quest’anno l’obiettivo sarebbe anche solo una nuotata a settimana. Prevedendo di avere molto più tempo libero, si può fare;
  • Viaggiare: qualche giorno fa raccontavo ad un amico che in questi anni in Inghilterra non sono riuscita a risparmiare praticamente nulla, avendo dato tutti i miei sudati pounds a British Airways.
    “Hai fatto bene – mi ha detto lui – se ne hai la possibilità, fai bene a girare. Sono soldi spesi bene”. Credo che abbia ragione. L’anno scorso viaggiare era effettivamente una mia necessità. Quest’anno vorrei controllarmi un po’ di più, ma non rinunciare comunque a vedere almeno un posto nuovo. Viaggiare è una bellissima dipendenza;
  • Continuare con il reiki: me lo sono regalato per Natale, vorrei continuare a dedicare del tempo a questa cosa, che poi equivale a dire dedicare tempo di qualità a me.

Intanto oggi ho iniziato il processo di pulizia con un passo importante: lavare le tende di camera mia, incrostate credo almeno da un decennio di schifo. Si respira già meglio.

Buon anno a tutti!

Annunci

4 commenti (+aggiungi il tuo?)

  1. Fannes
    Gen 03, 2016 @ 19:20:56

    Se vuoi viaggiare in quel di Prato/Firenze, nessun problema a ospitarti. Altrimenti c’è l’est-europa che è sempre un buon compromesso viaggio/soldi spesi, oppure prima o poi provo il couchsurfing!

    Rispondi

    • boccis
      Gen 04, 2016 @ 11:42:21

      Dell’Europa dell’est in effetti mi manca praticamente tutto… Vediamo cosa mi suggerisce BA…
      E grazie per l’offerta, se sono in zona ti faccio sicuramente sapere 🙂

      Rispondi

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: